2019 DONCASTER, VERTEM FUTURITY STAKES, GR.1 & CO.
Como, 26 Ottobre 2019

BREAKING NEWS: Il Meeting è stato cancellato perché la pista è waterlogged, allagata e non si sa se, dove e quando sarà recuperato.

Come potrete notare la corsa è un flop clamoroso, anche se magari vincerà un cavallo super che si rivelerà un Campione a 3 anni.
Come mai?
Elementare Watson.

Le condizioni della corsa prevedevano la chiusura delle iscrizioni il giorno Martedì 10 Settembre 2019 e per supplementare un 2 anni ai proprietari sarebbe costato £ 17.500.

C’è stata la protesta della National Trainers Federation e questo è il risultato: 6 partenti, di cui 5 allenati da Aidan O’Brien, a Ballydoyle, Co. Tipperary, Irlanda e 1 allenato da Andrew Balding, a Kingsclere, Hampshire, Regno Unito.

Il Gruppo Coolmore, proprietario dei 5 partenti dichiarati, ha fatto le iscrizioni per tempo credo anche facilitato dal numero di cavalli che ha in allenamento di grande qualità e quindi dalla possibilità di fare la selezione senza grossi problemi.

Se oggi Aidan O’Brien dovesse vincere la corsa vincerebbe anche la Classifica degli allenatori in UK: tra le somme vinte in Irlanda (primo facile) e quelle vinte in UK arriverebbe a circa € 17.000.000!!!
Ma non è finita, perché la settimana prossima ci sarà la due giorni della Breeders’ Cup a Santa Anita (seguitemi perché avrete delle sorprese) – tra l’altro le corse saranno tutte trasmesse live dalla TV Italiana e ci sarà anche la possibilità di scommettere (ottimo lavoro al Mipaaft: bisogna dare a Cesare quel che è di Cesare, se del caso) – e Aidan O’Brien potrebbe migliorare quel conto in banca per il Gruppo per il quale lavora.
Tutto ciò alla faccia di quelli che dicono che ha avuto una annata opaca: robb de matt!

schermata-2019-10-26-alle-10-08-08
Entriamo nel rosso dell’uovo delle corse di oggi.

GOING HEAVY (GoingStick: 6.6) Precautionary INSPECTION 7.30am Saturday (Rain)
Stalls Straight course – Centre; Round course – Inside

H. 1.45PM GMT, H. 2.45PM CET: MFB Group Franking Services Stakes (Registered as The Doncaster Stakes), Listed, 6f2y, pr cavalli di 2 anni con una dotazione complessiva di £ 30.000.

Race conditions: £30,000 guaranteed For 2yo Weights colts & geldings 9st 1lb; fillies 8st 10lb Penalties a winner of a Listed race 3lb; of a Pattern race 5lb Entries 16 pay £150 Penalty value 1st £17,013.00 2nd £6,450.00 3rd £3,228.00 4th £1,608.00 5th £807.00 6th £405.00.
Ci sarà sicuramente un’andatura sostenuta e non ci dovrebbe essere vantaggio alcuno sia che un cavallo abbia un numero di steccato alto, basso o di centro.
Negli ultimi 5 anni hanno vinto questa corsa soltanto 2 favoriti.
Al momento non si capisce bene se sarà favorito Art Power (IRE) (m. gr. 2017 Dark Angel), pagato “solo” € 110.000 alle Aste Goffs Orby da yearling, che ha un Best Racing Post Rating di 93 e un Timeform aggiustato per la corsa di 112p e una quota tra 5/2 e 100/30, che ha già vinto facile sul terreno soft, o Troubadour (IRE) (m. gr. 2017 Poet’s Voice), pagato Ghinee 10.000 alle Aste yearlings di Tattersalls, Libro 3, a Newmarket, lo scorso mese di Ottobre, che ha un Official Rating di 101, un BRPR di 100 e un Timeform di 115 (Rating massimo) con una quota tra 3/1 e 100/30, che a sua volta dovrebbe difendersi bene sul terreno.
Terzo incomodo Hong Kong (USA) (m. gr. 2017 American Pharoah), che ha un OR di 90, un BRPR di 86, un Timeform di 106p, una quota tra 5/1 e 11/2: lo monta Donnacha O’Brien, fantino eccellente.
È stato pagato USD $ 1.100.000 alle aste del Gennaio 2018 di Keeneland: si tratta addirittura del mezzo fratello di Caravaggio (USA) (m. gr. 2014 Scat Daddy), che fa la monta al Coolmore Stud, Fethard, Co. Tipperary, Irlanda, al tasso di € 35.000.
Caravaggio ha vinto sul terreno heavy così come Hong Kong il 20 Ottobre a Naas.
Nomino anche Aberama Gold (GB) (m. b. 2017 Heerat), che ha un OR di 102, un BRPR di 102, un Timeform di 113 e una quota tra 9/2 e 5/1 e, caso strano per questa corsa edizione 2019, non è grigio.

H. 3.25PM GMT, H. 4.25PM CET: Vertem Futurity Trophy Stakes, Gr-1, 1m (pista dritta) per cavalli di 2 anni con una dotazione complessiva di £ 200.000.

Race conditions: £200,000 guaranteed For 2yo colts and fillies Weights colts 9st 1lb; fillies 8st 12lb pay £600 Penalty value 1st £113,420.00 2nd £43,000.00 3rd £21,520.00 4th £10,720.00 5th £5,380.00 6th £2,700.00.

1)Iberia (IRE) Andrea Atzeni 4
2)Innisfree (IRE) Seamie Heffernan 5
3)Kameko (USA) Oisin Murphy 1
4)Louisiana (IRE) P. B. Beggy 2
5)Mogul (GB) Donnacha O’Brien 3
6)Royal County Down (IRE) Ben Curtis 6 checckpieces

ANALISI DEI PARTENTI

IBERIA (IRE) (m. b. 2017 Galileo – Beauty Bright (Danehill). Proprietario: Mr. Michael Tabor, Mr. Derrick Smith, Mrs. John Magnier, Allevatore: Coolmore, Allenatore: Aidan O’Brien, a Ballydoyle, Co. Tipperary, Irlanda, Fantino: Andrea Atzeni. Corse disputate: 5, Vittorie: 1, Piazzamenti: 2. OR: 104, BRPR: 106, Timeform: 117p. Quota: tra 22/1 e 33/1.
È terzo nelle Juddmonte Royal Lodge Stakes, Gr-2, a Newmarket e poi in un Gr-3 in Irlanda.
Non dovrebbe avere problemi sul terreno heavy.
Rappresenta l’ormai consolidatissimo nick di successo Galileo – Danehill.

INNISFREE (IRE) (m. b. 2017 Galileo – Palace (Fastnet Rock). Proprietario: Mr. Derrick Smith, Mrs. John Magnier, Mr. Michae Tabor, Mrs. Aidan O’Brien, Allevatore: Whisperview Trading Ltd., Allenatore: Aidan O’Brien, a Ballydoyle, Co. Tipperary, Irlanda, Fantino: Seamie Heffernan: Corse disputate: 3, Vittorie: 2, Piazzamenti: 1. OR: 107, BRPR: 108, Timeform: 120p. Quota: tra 4/1 e 9/2.
È stato allevato, con il nom de plume Whisperview Trading Ltd., dalla moglie di Aidan O’Brien che ne è anche la comproprietaria.
È un vincitore di Gr-2 in Irlanda sul terreno heavy.
Apparentemente Ryan Moore avrebbe dichiarato che sia lui sia MOGUL saranno degli ottimi 3 anni e che al momento sono un po’ immaturi.

KAMEKO (USA) (m. b. 2017 Kitten’s Joy -Sweeter Still (Rock Of Gibraltar). Acquistato yearling alle aste di Settembre di Keeneland per USD $ 90.000. Proprietario: Qatar Racing Ltd., Allevatore: Calumet Farm, Allenatore: Andrew Balding, a Kinsclere, Hampshire, Regno Unito, Fantino: Oisin Murphy. Corse disputate: 3, Vittorie: 1, Piazzamenti: 2. OR: 108, BRPR: 109, Timeform: 121. Quota: tra 9/2 e 6/1.
Non ho la minima simpatia per il padre Kitten’s Joy (USA) (m. s. 2008 El Prado), che fa la monta a Hill “n” Dale, a Lexington, Kentucky, al tasso di USD $ 75.000.
Ha già battuto IBERIA a Newmarket, pur essendo stato a sua volta battuto, in modo tragico, in quella corsa, un Gr-2.
In precedenza era andato vicino alla vittoria in un Gr-3 a Sandown.
Ha sempre corso o sul terreno good to firm o sul good.
La madre è una mezza sorella di Kingsbarn (IRE) (m. b. 2010 Galileo), che ha vinto questa corsa nel 2010, sul terreno soft.
Non è certamente soltanto una comparsa, anche se non penso che possa battere lo “squadrone Coolmore”.

LOUISIANA (IRE) (m. b. 2017 Galileo – Chintz (Danehill Dancer). Proprietario: Mr. Derrick Smith, Mrs. John Magnier, Mr. Michael Tabor, Allevatore: Coolmore, Allenatore: Aidan O’Brien, a Ballydoyle, Co. Tipperary, Irlanda, Fantino: P. B. Beggy. Corse disputate: 4, Vittorie: 1, Piazzamenti: 3. OR: 104, BRPR: 101, Timeform: 115p. Quota: tra 14/1 e 16/1.
È un fratello pieno dell’ottimo The Gurkha che ha debuttato quest’anno con i suoi primi prodotti che sono yearlings (fa la monta al Coolmore Stud, a Fethard, Co. Tipperary, Irlanda, ala tasso di € 17.500).
Non dovrebbe avere problemi su terreno.

MOGUL (GB) (m. b. 2017 Galileo – Shastye (Danehill). Acquistato yearling alle aste Tattersalls di Newmarket, di Ottobre, Libro 1, per Ghinee 3.400.000. Proprietario: Mr. Michael Tabor, Mr. Derrick Smith, Mrs. John Magnier, Allevatore: Newsells Park Stud, Allenatore: Aidan O’Brien, a Ballydoyle, Co. Tipperary, Irlanda, Fantino: Donnacha O’Brien. Corse disputate: 3, Vittorie: 2, Piazzamenti: 1. OR: 108, BRPR: 110, Timeform: 123p. Quota: tra 8/15 e 8/13.
Si tratta del fratello pieno dell’ottimo Japan.
Altro prodotto del nick Galileo (IRE) (m. b. 1998 Sadler’s Wells), che fa la monta al Coolmore Stud al tasso (non ufficiale) di € 600.000 – Danehill (USA) (m. b. 1986 Danzig), morto.
Questo potrebbe essere un vero crack e oggi vedremo di che stoffa è fatto veramente.

ROYAL COUNTY DOWN (IRE) (m. s. 2017 Gleneagles – Perl Grey (Gone West). Proprietario: Mrs. John Magnier, Mr. Michael Tabor, Mr. Derrick Smith, Allevatore: Lynch Bages Ltd., Allenatore: Aidan O’Brien, a Ballydoyle, Co. Tipperary, Irlanda, Fantino: Ben Curtis. Corse disputate: 6, Vittorie: 2, Piazzamenti: 1. OR: 92, BRPR: 97, Timeform: 108. Quota: tra 66/1 e 100/1.
L’ultima volta, a Leopardstown le ha già prese sonore da MOGUL.

CONCLUSIONI

Negli ultimi 5 anni 3volte su 5 ha vinto il favorito.
MOGUL credo che non si possa discutere.
Per le pazze l’armata Coolmore è fortissima, ma potrebbe inserirsi KAMEKO.Good luck!

Carlo Zuccoli

P. S.

H. 2.15PM GMT, H. 3.15PM CET: Scott Dobson Memorial Nursery Handicap, Classe 3, 7f6y, per cavalli di 2 anni, con una dotazione complessiva di £ 10.000.
Difficilissimo capire chi sarà alla fine il favorito tra Lost In Time (G) (m. b. 2017 Dubawi), che ha un OR 88, un BRPR di 86, un Timeform di 101 e una quota tra 2/1 e 5/2 e Overwrite (IRE) (m. r. 2017 Zebedee ), che ha un OR di 83, un BRPR di 83, un Timeform di 103p (Rating massimo) e una quota tra 7/4 e 9/4.
Apparentemente tertium non datur.

H. 2.55PM GMT, H. 3.55PM CET: Vertem Very Different Stockbrokers Handicap, Classe 2, 1m3f197y, per cavalli di 3 anni e oltre con una dotazione complessiva di £ 20.000.
Favorito tra 5/2 e 7/2 Tammooz (GB) (c. b. 2016 Lawman), che ha un OR di 90, un BRPR di 92, un Timeform di 110p (Rating massimo).
Vista la paternità dovrebbe fare bene il terreno.
Pericoloso Future Investment (GB) (c. b. 2016 Mount Nelson), che ha un OR di 89, un BRPR di 93, un Timeform di 107 e una quota tra 7/2 e 9/2.
L’ultima volta potrebbe aver fatto una prova generale per oggi: è un pesantista.

H. 4.00PM GMT, H. 5.00PM CET: Vertem Very Different Stockbrokers Handicap, Classe 2, 5f3y, per cavalli di 3 anni e oltre, con una dotazione di £ 45.000.
Solita “rapina” ai danni degli investitori Italiani con soli tre piazzati.
Favorito tra 5/1 e 6/1 Tarboosh (GB) (c. b. 2013 Bahamian Bounty), che ha un OR di 105, un BRR di 113, un Timeform di 122: vola sul pesante e l’ultima volta ha vinto bene a Musselburgh e l’Handicapper lo ha punito soltanto di 4 Libbre.
Tosto Came From The Dark (IRE) (m. gr. 2016 dark Angel), che ha un OR di 93, un BRR di 100, un Timeform di 119 e una quota tra 4/1 e 6/1.
Maggior Rating del Timeform, 123, per A Momentofmadness (GB) (c. b. 2003 Elnadim), che ha un OR di 97, un BRPR di 109 e una quota tra 7/1 e 9/1.
Altro pesantista che è abbastanza in forma.
H. 4.35PM GMT, H. 5.35PM CET: Yates Drywall Ltd Optional Claiming Handicap, Classe 2, 7f6y, per cavalli di 4 anni e oltre, con una dotazione complessiva di £ 30.000.
Continua la “rapina” dei 3 piazzati.
Favorito Alemaratalyoum (IRE) (c. s. 2014 Lope De Vega), che ha un OR di 97, un BRPR di 103, un Timeform di 113 e una quota tra 5/1 e 13/2.
Rating massimo del Timeform, 121, per Raydiance (GB) (c. b. 2015 Mayson), con un OR di 91, un BRPR di 105, una quota tra 6/1 e 9/1.
Corre nelle prime posizioni e potrebbe essere un vantaggio.

H. 5.10PM GMT, H. 6.10PM CET: Break From The Field With Vertem Apprentice Jockeys’ Training Series Final Handicap, Classe 4, 7f6y, per soli cavalli di 3 anni.
Tra 471 e 9/2 favorito Howzer Black (IRE) (c. b. 2016 Requinto), che ha un OR di 80, un BRPR di 84, un Timeform di 98.
Viene da dietro e oggi potrebbe essere un grosso svantaggio.
Rating massimo del Timeform, 99, per Typhoon Ten (IRE) (c. b. 2016 Slade Power), con un OR di 85, un BRPR di 90, una quota tra 13/2 e 8/1.
Porta il visor per la prima volta ed è stato castrato il 7 Settembre.

C. Z.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.