La corsa analizzata per gli abbonati alla Superdritta è il PREMIO BARAZZUTTI – Euro 4.180 TRIO – Metri 2060 in programma come quarta corsa all’ ippodromo di Trieste Trotto.

Il nostro favorito

Per la corsa in oggetto, la scelta della nostra Superdritta ricade su Zofran De Gleris (3) , è un allievo di Paolo Romanelli affidato al bravo Daniele Del Cielo che sembra essere tagliato più per la breve che per il doppio Km . ma  in passato ha corso benissimo una corsa simile vincendo per dispersione. La forma del periodo è migliore di quello che dice la carta in senso stretto e grazie al numero potrebbe andare in testa e chiudere il discorso vittoria giocando con il cronometro.

I protagonisti

In una corsa dai valori davvero modesti, Zibellino Matto (5) allievo di Enrico Montagna può mettersi in mostra. E’ salito molto di tono nell’ultimo periodo sino ad arrivare a vincere in maniera netta la sua prima corsa in carriera all’ultima uscita . Oggi trova avversari che sulla distanza non sono dei leoni e il suo tamburo può permettergli di puntare ad un buon piazzamento se poi dovesse trovare schema favorevole nulla gli è precluso.   In quanto a motore l’unico che può fare match con Zofran De Gleris è Zarkaia Np (4), cavalla molto nevrile e dalla meccanica molto delicata ma che nel caso riuscisse a prenderla dritta potrebbe, farsela davanti diventando a quel punto una seria candidata alla vittoria come dimostrato nella prestazione del 10/04 a Padova che conclude vincendo sul doppio Km in testa a buona media (1.18.2 partenza da fermo) .

La sorpresa

Sorpresa della corsa potrebbe essere  Zebra Cobra Jb (1), con l’ausilio della corda dovrebbe correre bene vista la forma al top che la vede piazzarsi seconda nelle ultime due uscite una delle quali alle spalle del nostro favorito, anche se a debita distanza .

Cavallo della Superdritta: Zofran De Gleris (3) da giocare Vincente /piazzato

Cavalla a sorpresa della corsa : Zebra Cobra Jb (1)

Prono : 3-5-4    Jolly : 1

 

Altra corsa analizzata per gli abbonati alla Superdritta è il PREMIO BORG – Euro 2.750 TRIO – Metri 1660 in programma come quinta corsa all’ ippodromo Trieste Trotto.

Il nostro favorito

Per la corsa in oggetto, la scelta della nostra Superdritta ricade su Urus Caf (10) . Il Potente Cantab Hall di Paolo Scamardella è soggetto di qualità dotato di mezzo giro finale di spessore che spesso lo ha portato ad ottenere ottimi risultati . La forma recente è più che buona, con due vittorie nelle ultime tre uscite e la compagnia appare alla portata, nonostante l’handicap della seconda fila se riesce a filtrare e non rimanere lontano dai primi può vincere, la scia del velocissimo Original Caf forse l’avversario diretto lo dovrebbe agevolare .

I protagonisti

Il principale antagonista al nostro favorito dovrebbe e potrebbe rivelarsi Original Caf (4) , una scheggia dietro le ali della macchina, caratteristica che in una G e in pista piccola può essere determinate specie se non subirà attacchi e potrà portare il cronometro dalla sua parte. Detto ciò al netto della classe del cavallo bisogna però dire che l’appuntamento con la vittoria manca da circa un anno e non è poco. Ubertus Ans (1) può vantare una buona  forma e una notevole regolarità che assommate al buon numero di avvio, fanno del castrone di Alessandro Pieropan una solida base piazzata con licenza di vincere a schema favorevole.

La sorpresa

Possibile sorpresa della corsa può essere Unearthly Joel Db (7) è un soggetto che sa fare un po’ tutto ha la scia del veloce Ubertus Ans e rimanendo a tiro dei primi può mettere in campo un buon parziale finale per cogliere magari anche una bella piazza. L’ultimo piazzamento lo segnala finalmente in crescita dopo un periodo viziato da diversi errori, se fila liscio può far bene   .

 

Cavallo della Superdritta: Urus Caf (10) da giocare Vincente /piazzato

Cavalla a sorpresa della corsa : Unearthly Joel Db (7)

Prono : 10-4-1    Jolly : 5

 

N.B. : i pronostici e le analisi di corse proprio perché fatte con largo anticipo non possono tener conto di ritiri nella giornata indicata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.