La corsa

TQQ del giorno  abbinata al PREMIO FURIA – TRIS QUARTE’ QUINTE’ – Euro 7.700 TRIS – IPP. NAZ. 1444 – Metri 2460 2480 2500 un Handicap riservato a cavalli di Categoria DEFG sulla distanza del doppio Km allungato, che vede i migliori soggetti rendere fino a 40 Mt a soggetti veramente molto coriacei allo start.

Il nostro favorito

Dalla nostra analisi della corsa è emersa la chance di Ulisse Trebi’ (2) , allievo di Diego Dallolio affidato per l’occasione a Roberto Andreghetti che gode di perizia molto favorevole in relazione ai suoi mezzi e alla sicura attitudine allo schema, come dimostrato  sulla pista vedi il piazzamento del 07/03 alle spalle di un soggetto come Sing Hallelujah . Inoltre la sua velocità tra i nastri e compagni di nastro non irresistibili, gli permetteranno di impostare un percorso d’avanguardia  a meno che non si presenti qualche soggetto molto forte del secondo nastro con partenza volante ed ha nelle gambe una misura sul piede dell’1.16 o anche meno e non sarà facile per soggetti qualitativi rendere 40 Mt su queste misure.L’ultima corsa di Modena dimostra il suo stato di forma al Top, dove arriva a contatto e in piena spinta contro soggetti del calibro di Toscarella e Victor Trio, che per precederlo sono dovuti scendere sotto il muro del 1.14 sul Doppio Km .

I protagonisti

Corsa dove la posizione e i tempi per l’attacco saranno decisivi, la classe e la qualità parlano a favore di Simpaty Trio (12), che su un eventuale rallentamento potrebbe sorvolare il gruppo con un sol parziale , ma che in ogni caso è un soggetto generoso che segue tutte le andature ed ha buon finish, la forma è più che buona come testimonia la piazza d’onore in analogo schema 20 giorni fa proprio a Bologna. Al nastro intermedio abbiamo un paio di specialisti molto velenosi Power Treb (7) , autentico animale che sa leggere e scrivere nello schema, molto affiatato con il buon Gianvito D’ambruoso  e che sta attraversando un ottimo periodo di forma culminato con il personale sul Doppio Km all’ultima uscita. Anche Uragano Dei Lady (5) conosce benissimo lo schema ed è molto sollecito tra i nastri tanto che  nonostante il numero un po’ sacrificato, potrebbe con una partenza davvero sollecita tentare l’azione di sfondamento.

Le sorprese

Capitolo sorprese aperto da Rick Del Duomo (13), che ha appena vinto una TQQ a Bologna nello schema ma aveva un nastro di vantaggio su Simpaty Trio che lo seguiva sul traguardo quindi oggi le cose si complicano sia per la qualità degli avversari che per la sistemazione ma il suo parziale da primaserie può fare la differenza in qualunque momento. Uhurukenyatta (10) , ha sistemazione complicata ma anche tanto motore e forma al top la ricordiamo piazzata ma vicina, in una recente TQQ a Padova dietro a soggetti del calibro di Unno Del Duomo.

Riepilogo numeri per gli amici e appassionati : 2-12-7-5-13-10

 

[wd_hustle id =”newsletter” type=”embedded”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.