TQQ   del giorno abbinata al Premio Romanelli Costantino – TQQ – Euro 15400 – Ipp. Naz. 3130 – Metri 2500/2520Oggi la TQQ fa tappa a Montegiorgio con una prova sul doppio km allungato per ottimi soggetti di categoria ABCDE. Il primo nastro appare decisamente molto agguerrito con almeno due punte che renderanno arduo il compito a chi sarà costretto ad inseguire. 

Il nostro favorito

Dalla nostra analisi della corsa sono emerse le possibilità di  Great Kin Wine (9) , Scuderia Santese è Vincenzo Gallo ancora sugli scudi dopo il successo con Chief Orlando nel Palio oggi mette in campo un ottimo soggetto che in Scandinavia ha sfiorato la prima categoria incrociando soggetti del calibro di Disco Volante Sobel Conway, Diamanten, Volnik Du Kras. In Italia nello schema ha già fatto benissimo e se si ritrova sul tracciato ha la classe x vincere.

I protagonisti

Può ambire ad un ruolo di primo piano Tornado del Vento (7), al primo nastro è messo molto bene perché ha motore esperienza è parziale per puntare al gradino più alto del podio. Il rientro in quel di Taranto non è stato entusiasmante, ma se l’allievo di Giuseppe De Filippis sarà venuto avanti di condizione tutti dovranno fare i conti con questo erede di Light Kronos. Attenzione a Zucchero Sere (4), sistemazione ideale per correre sui primi è sfruttare il lavoro sporco di altri. La forma di questo maschio da Iglesias è ottima, se i più attesi dovessero sbagliare qualcosa……. Occhio a Usque Dl (11)a cui il training di Manuel Pistone ha fatto bene. Da panzer qual’è sa costruirsi le corse e girare al largo senza battere ciglio, in più la distanza è sicuramente un’alleata  se troverà un a buona schiena lungo il percorso e tanta andatura, può intervenire nel finale grazie alla sua robusta progressione.

Le sorprese

Capitolo sorprese aperto da Zaza Alter (1), femmina di Massimiliano Romanelli, che ha posizione davvero favorevole e che nello schema e sulla distanza si è più volte distinta in passato. La forma non sembrerebbe al top ma non ci fidiamo e vi invitiamo ad inserirla in tutti i sistemi. Chiudiamo con   Sri Lanka (3), forse un filo meno qualitativo di alcuni avversari ma dotato di duttilità e stamina per fare bene in questo contesto. Se correranno a parziali invertiti con la sua robusta progressione finale ne potrebbe raccogliere tanti a patto di non restare nasino al vento!

Riepilogo numeri per gli amici e appassionati: 9-7-4-11-1-3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.