La corsa

TQQ  del giorno abbinata al  Premio Mider – Euro 8800 Tris Straordinaria – Ipp. Naz. 39 – Metri 2000 – Pista Media. Si chiude questa bella riunione da San Rossore, con un Handicap di medio livello, in cui diversi soggetti sono in grado di puntare al bottino pieno.

La nostra favorita

Dalla nostra analisi della corsa è emersa la possibilità di Perfectly (9), la femmina di Diego Mochi, affronta avversari ampiamente alla sua portata con peso davvero vantaggioso. La forma è migliore di quello che dice la carta e nell’Handicap di Dicembre decisamente più qualitativo di quello odierno, otteneva un piazzamento marginale non senza recriminazioni. Quel giorno ci fu una forte andatura che smorzo in parte il suo allungo oggi si dovrebbe andare un po meno allegri e rimanendo su primi grazie all’ottimo steccato pescato in sorte potrebbe anticipare gli avversari e involarsi al traguardo sotto la spinta dell’energico “Tore” Sulas.

I protagonisti

Corsa in cui possono incidere in maniera significativa sul risultato Sopran Platone (3) il castrone di Renzo Turchi nel periodo è sembrato aver raggiunto una maturazione agonistica tale da potersi confrontare con costrutto anche in contesti ben più impegnativi di quello odierno. Il peso quest’oggi è sensibile, ma a preoccupare è il possibile svolgimento che potrebbe essere a strappi, cosa non particolarmente gradita all’allievo di Devis grilli che vorrebbe tanta andatura per mettersi sulle gambe in lunga progressione Occhio a World Of Magic (2), che se dovesse tenere la distanza , ha cambio di passo devastante nella categoria e avendo solo sette corse nei garretti, potrebbe avere margini non ben definiti. Il tracciato è gradito, la monta è di quelle velenose se consideriamo che il connection Marco Amerio / Federico Bossa viaggia oltre il 27% di score, il Johnny Red Kerr va inserito in tutti i sistemi. Attenzione a Nabeeha (8), carta di Marco Gasparini con Dario Di Tocco in sella, ha peso tutto sommato favorevole e forma a freccia in su. L’ultima anche se contro avversari più malleabili e davvero buona e se vogliamo sfortunata ma mette in mostra un accelerazione nell’ultimo furlong davvero notevole se prende posizione può far male a tanti !

Le sorprese

Capitolo sorprese aperto da Dolcebene (5), non sembra avere forma recente leggibile è rientrata su distanza breve per le sue caratteristiche sull’All Weather romano badando a rifinire la preparazione forse proprio per una corsa come questa. Il peso e gli avversari  sui numeri di questa estate dove sul doppio Km lottava ad armi pari con soggetti del calibro di Tempesta Rosa, Tamtoa, sarebbero molto vantaggiosi. Se vicina al suo miglior standard la femmina di Agostino Affè potrebbe fornire gustosa sorpresa .  Chiudiamo la canonica sestina con Sir Maxalot (10), soggetto di mezzi che dopo le prime uscite Milanesi sembrava destinato a ritagliarsi un suo spazio negli handicap. Il castrone della Sig.ra Maria Antonia Mocellin, ha bisogno di un andatura regolare ma non pancia a terra , ed essendo molto caratteriale vuole avere un punto di riferimento al suo interno. Se Andrea Mezzatesta saprà assecondare le caratteristiche del cavallo, visto il buon peso preso in dote, non ci stupiremmo di vederlo lottare per qualcosa d’importante.

Riepilogo numeri per gli amici e appassionati: 9-3-2-8-5-10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.