La corsa

TQQ del giorno abbinata al Premio GP Avv.Augusto Calzolari – Citta’ di Cesena – Femmine – Euro 50050 TRIS – Ipp. Naz. 1513 – Metri 2060. TQQ dal Savio di Cesena che manda in scena un bellissimo Gruppo III riservato a sole femmine sul doppio Km, che si presenta incerto e spettacolare con diverse concorrenti in grado di dare un volto al risultato.

La nostra favorita

Dalla nostra analisi della corsa sono emerse le possibilità di Birba Caf (1), la femmina della Scuderia Super Fantastica che già nel “Marangoni” contro i maschi e con numero in seconda fila avevamo azzardato come nostra prima scelta, oggi ritorna a correre con le sole femmine in contesto sicuramente più agevole e con numero favorevole. Numero che potrebbe essere un arma a doppio taglio se rimarrà senza la destra libera ma a questo ci penserà sicuramente Roberto Vecchione a cui certo non manca la scaltrezza per venire fuori da situazioni ben più difficili. Sarà poi il motore di questa Orlando Vici già ammirato in pista piccola a Bologna un mese fà, dove vinceva scendendo sotto il piede dell’1.14 sul doppio km senza dare l’impressione di aver spinto al massimo a fare la differenza perché vorremmo sottolineare che nel “Marangoni” contro i maschi non ha affatto sfigurato anzi.

I protagonisti

Può ambire ad un ruolo di primo piano Buena Suerte Bi (7), cavallina brava duttile e tecnicamente completa, partirà in schiena alla nostra favorita e se il percorso sarà favorevole il suo speed secco potrebbe risolvere. La forma sarà sicuramente in crescita dopo l’ “Elwood Medium” che dopo partenza a tutta che non ha regalato una buona posizione è stato interpretato come un lavoro, laguida poi di un top driver come Vincenzo Piscuoglio Dell’Annunziata può sempre fare la differenza.  Attenzione a Babirussa Jet (6), la punta dell’armata Gocciadoro trova numero che la costringerà a corsa in salita ma nel “Marangoni” contro i maschi ha colto un eccellente quarto posto con percorso favorevole finendo un po’ sulle gambe ma facendo registrare un tempo di tutto rispetto. Oggi il livello delle avversarie è mediamente più basso e sicuramente Alessandro correrà all’attacco e se non troverà percorso impossibile può certamente lottare la corsa. Berenice Bi (5), pedina del Team Minopoli, sta crescendo in maniera graduale come dimostra l’ultima devastante vittoria ottenuta si sul miglio con chiusa stratosferica  (meno di 56 per il mezzo miglio finale che significa volare) e se troverà corsa mossa  può travolgere tutte con la sua corposa progressione finale.

Le sorprese

Capitolo sorprese aperto da Borboletta (2), merita un discorso a parte perché si affaccia alle corse che contano da imbattuta , con tutto il fascino che ne consegue. Questa figlia di Love You è tecnicamente completa, sa partire correre in testa o schienata ma oggi trova avversarie davvero toste che ci faranno capire a cosa può aspirare veramente, ma il team è pronto a giurare sui mezzi di questa bellissima cavalla e la guida è di quelle Doc del sempreverde Giuseppe Pietro Maisto, quindi perlomeno una chance di piazzamento le va concessa. Chiudiamo la canonica sestina con Bella Winner (4), è soggetto sicuramente inferiore ad alcune sue coetanee , ma ha accettato l’ingaggio per via delle sue caratteristiche. Sa infatti scattare molto forte dietro le ali della macchina e, se riuscirà a prendere la corda potrebbe correre al traino e magari in una corsa a strappi in pista piccola puntare ad un ingresso nel marcatore! 

Riepilogo numeri per gli amici e appassionati: 1-7-6-5-2-4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.