TQQ  del giorno abbinata al   Premio Paraguay – Euro 6600 – Ipp. Naz. 108 – Metri 2060/2080/2100Oggi la TQQ fa tappa al Montebello di Trieste, con un Handicap sul doppio Km per anziani di Categorie DEVE, decisamente a trazione posteriore, con un primo nastro davvero impalpabile che dovrebbe consentire ai penalizzati di recuperare abbastanza agevolmente il gap di svantaggio.

La nostra favorita

Dalla nostra analisi della corsa sono emerse le possibilità di Vesta Gas (14), la femmina di Giuseppe Pistone, sta attraversando un ‘ottimo momento di forma e conosce molto bene lo schema dove si è messa spesso in evidenza grazie alla sua notevole punta di velocità, arma letale in queste categorie. La sistemazione al secondo nastro è buona, tanto da poter pensare che questa Exploit Caf possa tentare l’azione di forza già a traguardo lontano, non essendoci al primo nastro nessuno interessato a tenerla, e garantirsi al contempo un certo margine sul cavallo di maggior classe che è certamente Pipino Baggins che però dovrà a sua volta ricucire un’ulteriore e gravosa penalità.

I protagonisti

Può ambire ad un ruolo di primo piano Pipino Baggins (15), che nonostante la doppia penalità considerata la classe non scalfita dal passare degli anni e l’esperienza accumulata nello schema, può puntare al bersaglio pieno. La forma infatti è più che buona e un primo nastro cosi evanescente potrebbe consentirgli di saltare più velocemente il gruppo grazie alla sua poderosa progressione, che se sparata da vicino ancora a 12 anni può fare molte vittime in queste categorie. Attenzione a  Vittorina Jet (13), la Gruccione Jet di Paolo Scamardella, è soggetto che non può correre da assoluta protagonista, ma che sa volgere a suo favore il lavoro sporco di altri. Infatti se troverà una buona schiena lungo il percorso e ai 500 metri finali si troverà vicino alla testa, grazie al suo secco parziale potrebbe lottare per le posizioni che contano essendo abituata a battagliere in buoni contesti. Occhio a Unvero Zs (11), soggetto lunatico ma di mezzi, al secondo nastro però non è messo poi così male e se centrato ha violenta progressione per inserirsi nella lotta per un posto nel marcatore. L’ultima sulla pista è davvero buona, da seguire al gioco dei piazzati con una certa fiducia.

Le sorprese

Capitolo sorprese aperto da Ursula Matto (10), la femmina di William Martellini,.viene da prestazione sontuosa sulla pista che se ripetuta vale certamente un posto nel marcatore. Certamente oggi lo schema non sarà certo semplice visto che si avvierà dal secondo nastro, ma considerata la forma con un pò di fortuna……  Chiudiamo con Tevere(5)uno soggetto del primo nastro che offre delle garanzie seppur minime di esperienza e capacità di fare bene la distanza. Se troverà una buona posizione subito dopo la delicata fase iniziale, può correndo ai resti sperare di raccogliere un compenso marginale, grazie alla sua lunga progressione finale.

Riepilogo numeri per gli amici e appassionati: 14-15-13-11-10-5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.