La corsa

TQQ del giorno abbinata al Premio Capannelle – Tris –  Euro 20900 Tris Straordinaria – Ipp. Naz. 3656 – Metri 1200 – Pista Dritta. La nostra scommessa faro quest’oggi, è finalmente legata ad una corsa di qualità e non all’orario. Manda in scena un Handicap Principale C, che vede al via alcuni tra i nostri migliori velocisti con tante incognite legate al terreno che presumibilmente sarà pesante e dove la maggior freschezza a questo punto della stagione , potrebbe fare la differenza.

Il nostro favorito

Dalla nostra analisi di questo bellissimo Handicap è emersa la chance di Robranov (9), la punta della San Paolo Agri Stud Srl, arriva all’ appuntamento relativamente fresco e con percorso mirato. All’ ultima corre molto bene pur subendo un grosso intralcio,  ma mostrando forma vicina al top. Il peso è vantaggioso, la monta di Fabio Branca una garanzia e poi ricordiamo che stiamo parlando del vincitore del 2017 proprio di questa corsa e quindi la compagnia è certamente alla portata in relazione ai suoi mezzi.

I protagonisti

Corsa bellissima dove reciterà un ruolo di primo piano Django (2), con forma al top come dimostrato nel Carlo e Francesco Aloisi , grande adattabilità ai terreni estremi che certamente troverà anche se il peso non è tenero e la stagione lunga potrebbe lasciare delle scorie . Attenzione a Iframe (13), che con peso mai portato in carriera arriva all’appuntamento in buona forma. Nonostante le categorie affrontate siano apparentemente insignificanti, ha acquisito delle linee interessanti con diversi partecipanti a questo Handicap. Ricordiamo che questo erede di Ramonti ha seguito tutto il percorso classico dei migliori velocisti partecipando a Primi Passi senza sfigurare , Certosa e Divino Amore. Occhio a Trust You (4), vecchio leone pronto a tirare fuori l’ultima zampata di una carriera sempre ad ottimi livelli lo ricordiamo infatti vincitore e piazzato a livello di Gruppo e Listed in diverse prove nel tema della velocità. L’ultima prestazione nel Carlo e Francesco Aloisi è più che discreta e a questo livello e con peso e steccato favorevoli potrebbe colpire duro.

Le sorprese

Capitolo sorprese aperto da Sou Incatanda (8), la saura di Pierdomenico Danilo arriva all’appuntamento al top della forma e al culmine di una grossa crescita agonistica. E’ cavalla completa che sa adattarsi a correre sia in avanti che di spunto  e ha dimostrato di sapersi adattare ai terreni allentati occhio.  . Chiudiamo la canonica sestina con From Me To Me (1), probabilmente il più forte attualmente in campo avendo preceduto molti degli avversari che oggi ritrova, ma che releghiamo tra le sorprese solamente per il gioco dei pesi che lo mette in condizione sfavorevole tra linee dirette e indirette con diversi dei partecipanti a questo handicap. Se è vero però che la forma mette le ali ai cavalli ad onta del peso questo pupillo della Scuderia Razza Latina può tranquillamente cercare un posto nel marcatore a suggello di un annata davvero positiva.

 

Riepilogo numeri per gli amici e appassionati : 9-2-13-4-8-1

 

[wd_hustle id =”newsletter” type=”embedded”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.