La Corsa

TQQ del giorno abbinata al Premio Mario Grilli – Euro 9900 Tris – IPP. NAZ. 2394 – Metri 1600 – Pista in Erba.  Handicap di buon livello riservato ai Tre anni sulla distanza del miglio con diversi concorrenti con forma nebulosa o da registrare, e il gioco della scala dei pesi che tiene in corsa diversi concorrenti.

Il nostro favorito

Dalla nostra analisi della corsa è emersa la chance di Ardent Steps (3), il maschio di Davide Cristiano Fais interpretato da Walter Gambarota , arriva all’ appuntamento dopo proficua campagna Milanese che l’hanno visto piazzarsi in diverse corse dai 1.400 ai 1700 Metri dimostrando grande solidità e affidabilità. Oggi porta un peso corretto e che lo vede guadagnare qualcosa ad alcuni rivali che ritrova , se riuscirà a rimanere nel vivo della corsa  all’ingresso in retta, il suo breve ma incisivo speed potrebbe consentirgli di scappare in anticipo sui diretti avversari.

I protagonisti

Diversi soggetti di una certa qualità possono dare un volto a questo Handicap a partire da Houskhel (7), l’allievo di Luciano Vitabile vanta linee comuni con il nostro favorito e nell’ultimo scontro diretto è finito chiaramente avanti, oggi perde qualcosa al peso ma non è detto che si inverta la linea perché questo erede di Kheleyf è soggetto estremamente coriaceo che in giornata di grazia è capace di grossi exploit. Occhio al pesino di Blue Mayson (11), che con soli Kg 52,5 ha l’occasione di mettersi in luce in una categoria più forte di quelle che frequenta abitualmente, grazie anche alla gratifica del n.1 di steccato, che per un soggetto brillante come lui e su una pista che non consente grandi recuperi dalle retrovie può essere determinante. Il finale di Accidental Love (4), non è certamente passato inosservato agli addetti ai lavori , vero è che la compagnia cambia perché si passa da un 5500 a un 9900 ma lo scatto prodotto con Kg 65 è stato terrificante e oggi se riprodotto con Kg. 57,5 e anche grazie ai 100 Metri in più potrebbe risultare letale per i suoi avversari.

Le sorprese

Capitolo sorprese aperto da No More Secret (10), che nell’ultimo scorcio della stagione milanese pare aver trovato la sua giusta dimensione specie sul miglio. Se potrà agire in posizione sui primi, nonostante il brutto steccato, ha il peso e i mezzi per centrare il marcatore. Chiudiamo la canonica sestina con Natam (9), l’allievo di Davide Viola è con forma da verificare e al rientro, ma su alcune discrete prestazioni in buoni Handicap Milanesi sarebbe bene in corsa, quindi meglio non sottovalutarlo per un ingresso nel marcatore.

Riepilogo numeri per gli amici e appassionati : 3-7-11-4-10-9

 

[wd_hustle id =”newsletter” type=”embedded”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.