TQQ del giorno abbinata al Premio Uronometro – TRIS – Euro 17600 TRIS – Ipp. Naz. 2329 – Metri 1650/1670 – Pista Circolare. TQQ dall’ippodromo della Maura che manda in scelta un handicap sulla breve, in cui è difficile immaginare uno svolgimento, e che per questo potrebbe regalare diverse sorprese.

Il nostro favorito

Dalla nostra analisi della corsa sono emerse le possibilità di Revillon (12), , il castrone di Marco Smorgon  è un vero e proprio specialista di questo genere di corse. Nonostante la penalità la posizione gli può consentire di recuperare presto sul primo nastro per poi far valere il suo maggior tasso tecnico nei 600 metri finali. L’ultima prestazione è buona se consideriamo che perde soltanto da un soggetto da circuito classico come Santiago De Leon   dopo aver macinato gli avversari sul passo.

I protagonisti

Può ambire ad un ruolo di primo piano Ziguli Roc (14), pedina della Sant’Eusebio che nonostante la scomoda posizione di partenza avrebbe i mezzi è la forma per ben figurare nel contesto. L’ultima in terra di Francia è bella, se riuscisse a trovare una schiena lungo il percorso, ha punta di velocità tale da poter saltare gli avversari in un amen. Attenzione a Zamora Font (11)la femmina affidata a Pietro Gubellini gira velocemente tra i nastri e se troverà tanto ritmo potrebbe prendere tutti in contropiede. La forma è buona e gli avversari sono alla sua portata occhio. Zahara Fks (7)pedina del team Minopoli che non si sposta certo per prendere aria. La cavalla al primo nastro è ben sistemata, se supera indenne la delicata fase iniziale tra i nastri, potrebbe anche tentare un ‘ azione di forza per anticipare i rivali più forti che partano tutti con un nastro di svantaggio occhio  …

Le sorprese

Capitolo sorprese aperto da Zanzibar Di Grana (4), al primo nastro trova collocazione davvero vantaggiosa, se coglierà un buon lancio potendo sfruttare il lavoro sporco di altri ha progressione finale robusta e in grado di raccogliere molti avversari nel tratto finale. Chiudiamo con Diablo  De Castelet (8)soggetto che sulle nostre piste si è più volte messo in evidenza in questi schemi. Se sfonda senza spendere un patrimonio, può fare una misura intorno al 1.57  l’ultima di Albenga è davvero convincente perché ottenuta di forza in schema contrario è dando l’impressione di avere ancora tanta benzina.

Riepilogo numeri per gli amici e appassionati: 12-14-11-7-4-8

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.